“ALDO MORO E PAOLO VI, DUE GRANDI PROTAGONISTI DELLA VITA E DELLA STORIA DI STATO”

locandina-9-10-11-18.jpg

A 40 anni dalla morte il gruppo M.E.I.C di Ostuni vuole riflettere sulle figure di Aldo Moro e Paolo VI, due personalità fondamentali nella storia della Chiesa e dell’Italia.

Sono previsti due diversi momenti di riflessione organizzati dal Gruppo MEIC di Ostuni in collaborazione con l’UniTRE e l’IISS Pepe-Calamo:

– venerdì 9 novembre alle 17,00 presso l’auditorium “G. Semerano” della Biblioteca comunale in collaborazione con l’Università delle Tre Età.

Introduce il prof. Lorenzo Cirasino, presidente dell’Università delle Tre Età

Relaziona l’ing. Luigi Ferlicchia, già collaboratore di Aldo Moro e Renato Dell’Andro e autore del libro “I tempi di Aldo Moro. Quando la politica era una vocazione”. Coordina il dott. Ferdinando Sallustio, giornalista, direttore del mensile “Lo Scudo”.

 

– sabato 10 novembre alle 10,00 presso l’auditorium “L. Greco” del Liceo Scientifico “L. Pepe”

Dopo i saluti introduttivi, interverranno:

dott. Angelo Iacovazzi, giornalista, che relazionerà sul tema “Aldo Moro, la politica come servizio alla società”

dott. Mimmo Muolo, vaticanista e vicecapo della redazione romana di Avvenire, che affronterà il tema “Paolo VI: la politica, la più alta forma di carità”

Coordinerà l’avv. Gianmichele Pavone, giornalista e avvocato del Foro di Brindisi.



Top