CLAMOROSO! IL TAR DI LECCE DA’ TORTO AL PRESIDENTE F.F. DELLA PROVINCIA DI BRINDISI. ELEZIONI SUBITO

Tanzarella-Domenico.jpg

Clamorosa sentenza del Tar di Lecce nei cofnronti del presidente facente funzioni Domenico Tanzarella. In sostanza, è stato accolto il ricorso presentato dall’esponente politico ostunese Christian Continelli  in riferimento al ritardo con cui Tanzarella ha stabilito la data delle elezioni per l’elezione del nuovo presidente dopo la decadenza del Presidente Maurizio Bruno. La prima sezione del Tribunale amministrativo leccese ha accolto in toto il ricorso ed ha disposto che l’avv. Tanzarella convochi le elezioni per la nomina del nuovo Presidente entro trenta giorni dalla notifica della stessa sentenza. Tali elezioni dovranno svolgersi obbligatoriamente entro i successivi 45 giorni. IN difetto, sarà nominato un commissario ad acta da parte del Prefetto di Brindisi.

In giudizio si erano costituite, al fianco di Tanzarella, sia la Provincia di Brindisi che l’Ufficio territoriale di Governo (Prefettura), mentre il Ministero dell’Interno aveva rinunciato a costituirsi.

Sarà interessante verificare se, per effetto di questa sentenza, il Presidente f.f. Tanzarella deciderà di annullare in autotutela tutti gli atti prodotti in questi mesi.

Va detto che il pronunciamento del Tar va nella direzione di quanto affermato in più occasioni dal segretario generale dell’Ente Provincia.



Top