ELEZIONI SINDACO FRANCAVILLA: IL CANDIDATO DENUZZO PRESENTA IL PROGRAMMA

Ites-Calò-Francavilla-Fontana.jpg

Riceviamo e pubblichiamo di seguito un comunicato della coalizione rappresentata dal candidato Sindaco di Francavilla Fontana, Antonello Denuzzo.

Uno scorcio del nostro Programma: la coalizione “La Città Futura” per una Francavilla Fontana “Città aperta”.

L’applicazione delle leggi n. 41/86 e n. 104/92, entrambe in materia di barriere architettoniche che impediscono di spostarsi alle persone con limitata capacità motoria o sensoriale, non rappresenta soltanto un impegno della nostra coalizione: si tratta di un obbligo di legge, la cui violazione comporta la nomina, da parte della Regione, di un commissario ad acta.

Ogni Comune avrebbe dovuto, da trent’anni, dotarsi di un piano organico (e non episodico) per consentire a tutti i cittadini di fruire delle strade e dei marciapiedi.

Dunque la missione che poniamo al centro della nostra iniziativa politica e di questa campagna elettorale è di riconsegnare gli spazi comuni a tutti i francavillesi e in particolare ai diversamente abili, agli anziani, ai bambini, alle donne in gravidanza e a tutti coloro che si muovono con passeggini al seguito.

La Regione Puglia ha già diffidato il Comune di Francavilla dopo l’esposto presentato, tra gli altri, dalle associazioni “Coscioni” e “La forza della vita”. Si tratta del primo caso di diffida in Italia. Ora intendiamo riprendere quella battaglia, farla nostra.

E non vogliamo fermarci a Francavilla: incalzeremo la Regione Puglia affinché solleciti tutti i Comuni pugliesi all’adozione del Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Perché da Francavilla nasca un messaggio di speranza attiva e di applicazione organica di una legge dello Stato in favore di categorie da troppo tempo colpevolmente discriminate.

Antonello Denuzzo, candidato Sindaco per la coalizione “La Città futura”

Sergio Tatarano, candidato al Consiglio comunale per la lista civica “Articolo 9”

#denuzzosindaco



Top