ERANO STATI FERMATI CON UN CHILO DI MARIJUANA. FINISCONO AI DOMICILIARI

IMG_20200407_124437.jpg

San Pancrazio Salentino. Erano stati sorpresi con oltre 1 Kg di marijuana, applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale Brindisi, nei confronti di Taurino Leonardo, 27enne e De Gioia Francesco, 28enne, entrambi del luogo. I due erano stati arrestati lo scorso 6 aprile, quando Taurino era stato notato mentre consegnava un voluminoso zaino a De Gioia, che si allontanava velocemente a bordo della propria autovettura. Insospettiti da tale circostanza, i due, erano stati bloccati e, a seguito di perquisizione, trovati in possesso di 1,230 kg. di marijuana, occultati nel citato zaino, e vario materiale utile per il confezionamento dello stupefacente. Inoltre, nel corso delle successive perquisizioni domiciliari, vennero rinvenuti, rispettivamente, nell’abitazione di Taurino 42 grammi di marijuana e in quella di De Gioia 12 grammi di hashish e un bilancino elettronico.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti nelle rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.

 









Top