L’ISTITUTO “GIORGI” DONA TAVOLE ARTISTICHE ALL’ASSOCIAZIONE CUORE DI DONNA

1.jpeg

Questa mattina la Professoressa Maria Luisa Sardelli, Dirigente dell’I.T.T. “G Giorgi” di Brindisi ha donato a Tiziana Piliego, referente del Gruppo operativo Brindisi dell’Associazione Cuore di donna, 60 tavole artistiche che saranno a loro volta donate a chi ne farà richiesta, a fronte di un contributo. La Dirigente scolastica ha così voluto dare il suo personale apporto, ma di tutto l’Istituto, alla raccolta fondi che l’associazione ha avviato da qualche mese e che servirà all’acquisto e alla successiva donazione alla Asl di un software per effettuare mammografie con mezzo di contrasto. Le tavole dell’artista salentino Enzo De Giorgi, a tiratura limitata, fanno parte del volume, curato dalla stessa Sardelli e presentato nei giorni scorsi, “Oltre il sonno delle menti. Educare alla sostenibilità”. Il libro, al quale hanno collaborato anche diversi docenti universitari, ha raccolto notevoli consensi, tra cui quello del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa che ne ha curato la prefazione, ma anche di Antonio De Donno, Procuratore della Repubblica di Brindisi. I temi toccati nel volume sono quelli della tutela ambientale ma anche dell’educazione alla sostenibilità e, come scrive il Ministro nella prefazione a “dello stimolare la conoscenza ed il pensiero critico sulle interconnessioni tra gli aspetti ambientali, sociali ed economici delle sfide globali che siamo chiamati ad affrontare, e la loro complessità nelle sue dimensione scientifiche, etiche e civiche”. Le tavole che arricchiscono il volume sono del salentino Enzo De Giorgi, che dopo la formazione Accademica, dal 1996 divide la sua passione artistica con l’attività didattica svolta nel cuneese, nel bresciano e nel leccese. Sua è anche la copertina dell’ultimo album del cantautore Claudio Lolli. I disegni che accompagnano i testi, sono a tiratura limitata, solo 60 pezzi, tutti autografati dall’autore e col timbro dell’Istituto Giorgi a garanzia di autenticità. Con la donazione all’associazione Cuore di donna, si alimenta il fondamentale rapporto tra Associazioni e scuole del territorio, nell’ottica del fare rete perché insieme è meglio!









Top