LV COLLOQUIO DI STUDI E RICERCA STORICA:”LA CHIESA DI SAN PAOLO EREMITA IN BRINDISI”

IMG-20181108-WA0020.jpg

LV COLLOQUIO DI STUDI E RICERCA STORICA:”LA CHIESA DI SAN PAOLO EREMITA IN BRINDISI”.
Nella bellissima Chiesa di San Paolo Eremita, Brindisi, da poco “restituita” alla città, dopo un lungo lavoro di restauro, si è tenuto il LV Colloquio di Studi e Ricerca Storica sul tema:”La Chiesa di San Paolo Eremita in Brindisi, Storia, architettura, araldica, affreschi, devozioni e leggende”. L’incontro, a cura della Società di Storia Patria per la Puglia-Brindisi. Brigata Amatori Storia, ha richiamato tantissime persone, desiderose di appendere tante informazioni interessanti riguardanti un patrimonio così prezioso della città. Parlare di questa Chiesa, significa ricostruire circa 700 anni di storia, perché il suolo per la costruzione della chiesa, fu donato nel 1284 dal re Carlo D’ Angiò ai Francescani di Brindisi che erano già qui da tanto tempo. L’idea era quella di dare un nuovo polo di sviluppo urbanistico
alla città. È una Chiesa importante, legata anche a San Lorenzo da Brindisi che, proprio qui, completò i suoi studi, prima di trasferirsi a Venezia. Una Chiesa importante anche dal punto di vista del culto Mariano, oltre che per lo stile e i manufatti che in essa vi sono contenuti. Dopo i saluti di S. E. Mons. Domenico Caliandro, tanti e importanti sono stati gli interventi, coadiuvati da interessanti foto, a testimoniare tutti i lavori di restauro effettuati. La Chiesa di San Paolo Eremita è un luogo di riferimento essenziale per la città di Brindisi. Anna Consales



Top