NEW BASKET BRINDISI: “2020 UN ANNO DA RECORD, 64,8% DI VITTORIE SUL CAMPO E PRIMATO DI CRESCITA +17.1% SUI SOCIAL”

IMG_20201229_110700.jpg

2020 UN ANNO DA RECORD: 64,8% DI VITTORIE SUL CAMPO E PRIMATO DI CRESCITA +17.1% SUI SOCIAL

L’ANNO SOLARE 2020 IN AMBITO CESTISTICO PER LA HAPPY CASA BRINDISI IN CAMPO E FUORI DAL CAMPO: GARE UFFICIALI, SOCIAL MEDIA ANALISI, MERCHANDISING E MEMBERSHIP.

L’anno solare 2020 è stato certamente da dimenticare sotto tanti punti di vista, oscurato quasi totalmente dall’emergenza sanitaria mondiale da Covid-19.

In ambito sportivo e cestistico, nonostante un’annata stroncata dal finale di stagione 2019/20 interrotto in Lega A dal mese di febbraio al mese di settembre, tuttavia si possono apprendere spunti di analisi e riflessione interessanti.

 

Per la New Basket Brindisi, sponsorizzata Happy Casa, il 2020 ha rappresentato un anno da record. Finale di coppa Italia, la seconda consecutiva, partecipazione alla Basketball Champions League, per il secondo anno di fila, e una prima parte di stagione 2020/21 da vertice del campionato (attualmente seconda in classifica).

In totale la NBB nell’anno 2020 – tra regular season LBA 19/20 e 20/21, edizione Final Eight, edizione Supercoppa Italiana, regular season BCL 19/20 e 20/21 – ha disputato 37 partite. Combinazione vuole, in apertura (5 gennaio) e in chiusura (27 dicembre) di questo ciclo, battezzata sempre dalla Vanoli Cremona giustiziera dei biancoazzurri al Pala Radi in entrambe le occasioni.

 

Lo score riporta ufficialmente il dato di 24 vittorie e 13 sconfitte per una percentuale del 64,8% (in questo calcolo è stata inserita la partita contro la Virtus Roma, estromessa in corso d’opera dalla Legabasket Serie A). Una percentuale societaria da record nella massima serie italiana di pallacanestro.

 

LBA 19/20: 4 vittorie – 2 sconfitte

LBA 20/21: 10 vittorie – 3 sconfitte

F8 Coppa Italia: 2 vittorie – 1 sconfitta

Supercoppa Italiana: 4 vittorie – 2 sconfitte

BCL 19/20: 1 vittoria – 4 sconfitte

BCL 20/21: 3 vittorie – 1 sconfitta

 

Contestualmente alla crescita di risultati in campo, la Happy Casa ha avuto riscontri ragguardevoli anche sul piano della comunicazione sui canali tematici e social media.

Dopo esser già stata incoronata come ‘regina dei social della stagione 2019/20 e dell’anno 2019’, la NBB si riconferma in vetta alla speciale graduatoria di squadra con la più alta percentuale di crescita di followers nell’anno solare 2020.

Secondo l’analisi fornita dall’agenzia di Digital Marketing – Iquii Sport – la Happy Casa ha avuto il 17.1% di crescita nel 2020, dato più alto della Serie A rispetto al 14.8% della Virtus Bologna e il 12.9% della VL Pesaro.

Una fanbase totale che ha scollinato quota 64 mila followers totali tra le piattaforme Facebook, Twitter, Instagram e Youtube.

Da sottolineare il milione di interazioni raggiunto sul canale Instagram @happycasabrindisi durante la settimana delle Final Eight di Coppa Italia a Pesaro. Manifestazione in cui social network biancoazzurri hanno raggiunto nel febbraio 2020 un engagement rate (coinvolgimento della community tra like, commenti, condivisioni ecc.) pari al 22% , di gran lunga il più alto dei partecipanti.

Dalla comunicazione al marketing e allo sviluppo del merchandising. Il restyling completo del New Basket Store, inaugurato nel mese di luglio 2020, a cinque anni dalla nascita nel cuore della città di Brindisi in Corso Garibaldi, ha generato una crescita ragguardevole di interesse, ingressi in store e accessi online sull’e-commerce NBB. I nuovi prodotti brandizzati adidas hanno raggiunto centinaia di brindisini erranti in Italia e in Europa nel periodo estivo e natalizio.

L’entusiasmo rigenerato dai risultati ottenuti dalla squadra di coach Vitucci ha avuto riscontri importanti anche sul piano della Membership, il progetto di partecipazione diffusa per acquistare azioni speciali e diventare socio NBB. Una seconda fase di numerosissime sottoscrizioni al fine di creare un modello societario sostenibile e ambizioso nel tempo e contribuire a illuminare la ‘Stella del Sud’.

 

Grazie ai nostri encomiabili tifosi, sempre presenti al nostro fianco nonostante la distanza imposta dall’attuale emergenza sanitaria. Una passione senza limiti e confini.

Con la speranza di un 2021 ancor più ricco di successi dentro e fuori dal campo e di rivedervi sulle tribune a emozionarci insieme.

 

 









Top