SEMINA IL PANICO ALL’INTERNO DI UN BAR – ARRESTATO DALLA POLIZIA

Polizia-Ostuni-Commissariato.jpg

La Polizia di Stato, nell’ambito di un azione di prevenzione e repressione dei reati, ha arrestato a Ostuni per Resistenza, Violenza e Minaccia a Pubblico Ufficiale uno individuo, senza fissa dimora.
Lo stesso è stato associato al carcere di Brindisi a disposizione del P.M. di turno.
Ubriaco, ha seminato il panico in un bar cittadino minacciando i presenti e pretendendo di consumare senza pagare.
L’intervento della Polizia di Stato ha evitato il peggio e consentito di assicurare alla giustizia l’uomo non nuovo a atteggiamenti del genere.
I due poliziotti della Volante del Commissariato nel corso dell’intervento hanno riportato delle lievi lesioni ricorrendo alle cure del locale ospedale.
Nei confronti dell’arrestato, con diversi precedenti specifici, verrà adottato un Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in Ostuni per 3 anni.



Top