TRUFFE ON LINE, DENUNCIATA UNA COPPIA

Truffa-online.jpg

I Carabinieri della Stazione di Oria, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di truffa, due coniugi leccesi P.C. 44enne e M.P. 43enne. La coppia, dopo aver messo in vendita un hoverboard su un sito internet di vendita on line, ha incassato la somma di 150 €, senza consegnare come pattuito l’articolo all’acquirente, una bracciante 39enne di Oria, che ha formalizzato denuncia-querela ai Carabinieri di quel centro.



Top