URBANISTICA PARALIZZATA – CONTROREPLICA DI OGGIANO ALL’ASSESSORE BORRI

oggiano.jpg

Ecco la nota del vice presidente del Consiglio Comunale Massimiliano Oggiano:

Singolare e simpatica quanto inconcludente ed inconsistente la replica dell’assessore alla distruzione Urbanistica Borri rispetto a quella del 9 aprile u.s. con la quale argomentava in controdeduzione alla mia del 6 aprile. Evidentemente quanto da lui pervicacemente, pedissequamente ed ossessivamente asserito ovvero che “il lavoro dell’ufficio urbanistica attraversa una fase di particolare intensità e responsabilità….” (ergo il settore Urbanistica vive un periodo Rinascimentale) rappresenta una visione dello stesso da lui rappresentata che vede solo lui, il suo mentore e forse gli uccelli migratori diretti a Punta della Contessa! Non so a quali argomentazioni l’assessore alla distruzione Urbanistica si riferisca quando dice che quanto da lui osservato non è stato smentito dallo scrivente nella precedente quanto nell’ultima  nota, certo è che se si riferisce ai dati forniti dal suo stesso Ufficio allora la cosa diventa preoccupante perché evidentemente non si è reso ben conto che quegli stessi dati (forniti dallo stesso) lo inchiodano inequivocabilmente  a responsabilità politiche pesanti sul fallimento politico-amministrativo della sua Ripartizione! Altro che periodo Rinascimentale! Qui ci troviamo difronte al Medioevo Oscurantista! Se fosse vero quanto asserisce l’assessore Borri non si capisce il motivo per il quale lo stesso e l’Amministrazione da lui rappresentata avversano la mia richiesta di un incontro urgente con gli operatori del settore non volendosi confrontare in seno alla Commissione Urbanistica o Conferenza dei Capigruppo con la presenza degli   ordini professionali e delle associazioni di categoria del settore edile ed ascoltare se le lagnanze rappresentate pedissequamente dello scrivente  sono inconsistenti, inconcludenti ed irrispettose (cosi come le definisce lo stesso) oppure sono lo spaccato speculare di chi giornalmente si confronta con il suo Ufficio lamentando il blocco totale del comparto edile locale che da sempre ha rappresentato e rappresenta un settore fondamentale dell’economia cittadina. L’assessore Borri farebbe bene, insieme al suo mentore, a farsi un bagno di umiltà perché qui di irrispettoso c’è solo il suo atteggiamento  sinistro, spocchioso, radical chic, presuntuoso e per alcuni versi irresponsabile che probabilmente gli consentirà di ascrivere a se  le cattedratiche conoscenze in campo urbanistico della qual cosa non posso che fare ammenda per la mia “ignoranza”; per quelle  ornitologiche mi sto attrezzando e dopo approfonditi studi sull’argomento posso affermare  che lo stesso farebbe cosa buona giusta se seguisse il flusso migratorio degli uccelli acquatici presenti a Punta della Contessa che mi risulta si stiano indirizzando definitivamente il volo verso Bari.

Dott. Massimiliano Oggiano

Capogruppo FdI

Vicepresidente del Consiglio Comunale di Brindisi



Top