A CEGLIE E’ GUERRA NEL CENTRO DESTRA PER LA SCELTA DEL CANDIDATO SINDACO

palmisano-meloni.jpg

Ecco il documento di Fratelli d’Italia:

Apprendiamo da un post pubblicato su FB da parte di Domenico Convertino, esponente della Lega su Ceglie Messapica, che Francesco Locorotondo è il candidato unitario del Centrodestra della cittadina messapica.
Quanto affermato, pare, scaturisca dall’investitura che lo stesso Locorotondo ha avuto da parte di Matteo Salvini come candidato della Lega su Ceglie Messapica e che, quindi, nulla ha a che fare con il partito di Fratelli d’Italia e ancor più con l’intera coalizione del centrodestra.
Puntualizzato ciò, rimane pacifico che l’organo preposto alla definizione delle candidature a Sindaco di coalizione, nell’intera provincia di Brindisi, è l’assemblea dei Segretari Provinciali che si riconoscono nell’area del centrodestra, che tornerà a riunirsi nel corso della prossima settimana, e che al momento non sono state raggiunte intese su nessuno dei comuni della provincia al voto nella tornata elettorale del prossimo 20 e 21 settembre. Lavoreremo comunque per mantenere unita la coalizione e nella volontà di dare a Ceglie Messapica un candidato forte e unitario.
Per completezza ed in chiusura si ribadisce che Fratelli d’Italia sin dallo scorso 28 novembre ha ufficializzato Angelo Palmisano come proprio candidato su Ceglie Messapica e questo è il nome che il nostro partito ha proposto, sin dal primo momento, al tavolo provinciale.
Brindisi, 27/6/2020 F.to Il Commissario Provinciale On. Ylenja LUCASELLI









Top