BASKET BRINDISI: IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DI 305

305-copertina-GENNAIO-web.jpg

Sarà il edicola sabato 25 gennaio il primo numero del 2020 del magazine di basket Trezerocinque, diretto da Mino Taveri, alla vigilia della kermesse pesarese delle Final Eight. Ma prima del break del campionato per lasciar spazio alla Coppa Italia, l’Happy Casa dovrà affrontare due durissimi impegni di campionato, Brescia e Milano, prima dell’ultima gara proprio a Pesaro, oltre a provare a giocarsi le ultime chance per superare la prima fase di Champions League.

“Senza dimenticare – dichiara il direttore di Trezerocinque – l’eccellente posizione di classifica in Lega A occupata dalla squadra di coach Vitucci, a conferma di una stagione sinora di alto livello a dispetto dei tanti problemi fisici che hanno accompagnato i giocatori brindisini. Per questo le ultime vittorie, ovvero il filotto Cantù-Roma-Paok, assumono valore doppio, se non triplo, confermando il grande spirito di sacrificio che accompagna i ragazzi dell’Happy Casa.”

E questo atteggiamento molto positivo trova riscontro nelle parole dell’uomo copertina di questo primo numero dell’anno, John Brown, un giocatore che ha intessuto con la città intera un feeling che va oltre il semplice rapporto atleta-tifoseria.

“Brown è un personaggio splendido, molto più “latino” che americano – continua Taveri – in possesso di una carica mentale e fisica capace di coinvolgere il resto della squadra ma anche una città intera.  Dopo la sorpresa dello scorso anno, è arrivata la conferma per questo giocatore che speriamo di vedere con la maglia brindisina addosso ancora per molto tempo. Intanto le Final Eight si avvicinano – conclude il direttore di Trezerocinque – è chiaro che ci andiamo con ancora in mente il ricordo di quanto accaduto a Firenze, ma è bene sapere che sarà tutta un’altra storia e raggiungere nuovamente la finale sarà impresa molto ardua. Ma Brindisi ci proverà, su questo non ci sono dubbi”.

All’interno di questo numero panoramica proprio sulla manifestazione pesarese, oltre a un interessante ritratto del triestino Matteo Da Ros e un faccia a faccia con Iris Ikangi. E poi le consuete rubriche di approfondimento tecnico tattico e lo spazio riservato al basket giovanile.

 

Trezerocinque sarà in edicola da sabato 25 gennaio.









Top