BRINDISI E LE ANTICHE STRADE: VIA AL MURALES DELL’ARTISTICO E “VIVA LA GENTE”

Muro-dove-verrà-realizzato-il-murales.jpeg

Brindisi e le Antiche Strade: Parte la realizzazione di  un murales insieme agli studenti dell’Artistico e Viva la Gente per Brindisi crocevia di Rotte, Cammini e Percorsi.

L’Associazione “Brindisi e le Antiche Strade” avvierà nelle giornate del  14-15 Novembre, Insieme ai ragazzi di “Viva la Gente” e gli studenti del Liceo Artistico e Musicale “Simone-Durano” di Brindisi un Murales artistico che avrà come tema: “Brindisi Crocevia di Rotte, Percorsi, Cammini”, la cui Ideazione grafica è stata curata da Giuseppe Melcore su proposta ed indicazione della Presidente Rosy Barretta, rielaborata dai professori del liceo Artistico.

Il tema dell’opera non poteva che andare incontro a quella che è la vocazione storica e culturale della nostra amata città. Il ruolo di Brindisi quale crocevia delle principali vie dell’Antichità come la Via Appia e la Via Francigena ed il Cammino del mare con la Rotta da Brindisi a Gerusalemme, dal diario di un pellegrino del 1228. Si potranno infatti apprezzare i maggiori monumenti brindisini legati a questi itinerari storici, quali: Le Colonne Romane, Il Tempietto di San Giovanni al Sepolcro, Santa Maria del Casale e la Casa del Turista, ma anche il Porto di Brindisi e la Puglia con il tracciato dell’Appia e della Francigena. Di sfondo i riferimenti alla Cattedrale di Canterbury da dove parte la Francigena, il Colosseo di Roma per la Via Appia, e per Finire la Terra Santa, con l’antico porto di San Giovanni D’Acri che conclude la Rotta del Mare.

I ragazzi della classe 2A del Liceo Artistico “Simone-Durano” di Brindisi, seguiti dai prof. Antonio De Maria e dal prof. Davide Cocozza e dalla professoressa Barbara Arrigo quale docente con funzione strumentale del liceo artistico, insieme ai ragazzi di “Viva la Gente”, armati di pennelli, pitture e colori si “sporcheranno le mani” per realizzare in un contesto multiculturale, l’opera artistica sulla parete presente all’incrocio di Via Del Mare, Via Bastioni San Giacomo e Viale Porta Lecce.

L’Associazione “Brindisi e le Antiche Strade” e “Viva la Gente” ringraziano per il prezioso ed importante contributo ed il supporto offerto per la realizzazione dell’opera: La Falegnameria Greco Raffaele di Greco Raffaele e l’impresa Edil Pro Srl – Impresa di Costruzioni dell’Architetto Marika Rollo.

Si Ringraziano altresì l’Architetto Fabio Lacinio, Dirigente Lavori Pubblici del Comune di Brindisi per l’aiuto ed il supporto offerto, così come la Preside del Liceo Artistico prof. Carmen Taurino per aver aderito al progetto di riqualificazione artistica accogliendo con favore l’iniziativa, Oscar Carone,  proprietario del muro su cui verrà fatto l’intervento,  così come si ringraziano,  Paolo Melcore (Logistica – Brindisi e le Antiche Strade), Antonio Melcore (Organizzazione – Brindisi e le Antiche Strade), la Brindisi MultiServizi e tutti coloro che ci hanno supportato fattivamente e materialmente nella realizzazione dell’opera artistica che andrà a valorizzare la città.

L’Associazione Brindisi e le Antiche Strade









Top