BRINDISI – LINEA DURA CONTRO L’ABBANDONO DEI RIFIUTI E GLI INCIVILI

abbandoni-11.jpg

Ecco cosa scrive il sindaco Rossi sugli abbandoni di rifiuti:

A giugno abbiamo installato le fototrappole sulla Litoranea, luogo di grandi abbandoni da parte di incivili che pensano di disfarsi di tutto per strada, nel verde, sulla sabbia.

Abbiamo individuato i trasgressori, sia automobilisti che pedoni, e la Polizia locale sta provvedendo a recapitare numerose multe.
Sono infatti decine e decine le sanzioni comminate dopo solo una decina di giorni.

C’è chi riceverà più di una multa perché è solito abbandonare ed è stato filmato più volte, c’è chi ha tanti sacchi e si è attrezzato con una carriola per stare comodo.
È un comportamento indegno di chi non ama il luogo in cui vive e noi continueremo con questa linea e intensificheremo i controlli.
Il lavoro è frutto della collaborazione tra il settore Ambiente del Comune di Brindisi che ha individuato i siti di maggiore abbandono e la Polizia locale.

La nostra intenzione è reprimere in ogni modo questo fenomeno delinquenziale che penalizza e offende la nostra città.









Top