BRINDISI, STAGE GRATUITO PER ATTORI CON LA SCUOLA TALIA

teatro-generica.jpg

Lo stage gratuito per attori rientra nel corso professionale che la Scuola Talìa con l’Associazione Profeta (capofila) sta organizzando, grazie alla vincita dell’Avviso 5 della Regione Puglia.

Gli alunni potranno visitare diverse realtà locali e nazionali, tra cui il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e il Teatro dell’Argine San Lazzaro di Savena.

Al corso potranno partecipare fino a 20 giovani (sotto i 35 anni), inoccupati o disoccupati, residenti nel territorio pugliese. Un percorso professionale e professionalizzante della durata complessiva di 600 ore, completamente gratuito. Le domande potranno essere inviate entro e non oltre il 25 ottobre. Per maggiori infomazioni è disponibile il bando al segunte link: http://www.scuolatalia.it/news/bando-corso-professionale/

Lo stage grazie al partenariato potrà essere svolto almeno in una delle seguenti strutture:
1. Due teatri stabili
2. Tre parchi naturali
3. Un carcere
4. Presso la scuola Talia

Lo stage, con ogni costo a carico dell’Associazione Profeta, è finalizzato alla produzione di uno spettacolo teatrale che debutterà e circuiterà presso i tre parchi pugliesi che hanno aderito.
È  diviso in tre fasi:
Conoscenza delle dinamiche produttive
Produzione
Distribuzione

La prima fase di stage sarà organizzata presso le strutture teatrali fuori regione (30 ore per discente) e le realtà di spettacolo in regione (100 ore) afferenti al partenariato, affinché gli alunni conoscano da vicino le dinamiche di produzione culturale sia dei teatri sia dei parchi (partner territoriali attraverso anche visite guidate). L’idea è quella di portare i partecipanti tanto nei luoghi specifici dell’agire dell’attore, quanto nei luoghi non convenzionali, i parchi, che, nel caso specifico, producono progetti culturali ed eventi come strumento di diffusione dei principi ecologici, della green economy, di promozione del territorio.
Una volta svolta questa fase di stage, avendo pertanto appreso come “muoversi” nei diversi contesti professionali, il gruppo del suo insieme produrrà uno spettacolo con il partner Associazione Culturale ed Artistica Scuola per i Mestieri del Teatro del Mediterraneo (170 ore), nel cui alveo insiste il ben noto progetto Scuola d’Arte drammatica della Puglia Talìa, con una specifica e decennale esperienza di formazione e produzione teatrale con alunni di diverse età.
Lo spettacolo teatrale, quale prodotto finale del progetto formativo, vedrà anche l’applicazione delle conoscenze acquisite nell’ambito della recitazione cinematografica: saranno, infatti, prodotti degli inserti video che andranno a comporre in modo interattivo la drammaturgia.

La terza ed ultima fase dello stage con l’accompagnamento di S.M.T.M. (Scuola Talìa) e di tutti gli altri partner di stage consisterà nel debutto dello spettacolo presso il Parco di Torre Guaceto, ove sarà possibile effettuare alcune prove per migliorare l’adattamento del prodotto al luogo; quindi verrà circuitato presso gli altri due parchi del partenariato.

Gli enti che sostengono il progetto sono:

Fondazione Nuovo Teatro Verdi, Teatro Pubblico Pugliese, Ente di gestione del parco naturale regionale “Litorale di Ugento”, Kumanta APS, Associazione Culturale Teatro Menzatì, Ente riserve naturali orientate del “Litorale Tarantino Orientale”, CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia, Soc. coop “Qualcosa di diverso”, Associazione Culturale ed Artistica SMTM. (Scuola per i Mestieri del Teatro del Mediterraneo) – Scuola d’arte drammatica della Puglia “Talìa”, Teatro dell’Argine, Consorzio di gestione della riserva naturale dello stato e area marina protetta di Torre Guaceto, Comune di Brindisi, Soc. coop “Rinascita”, Associazione teatrale “Aleph”, Sudtheatri.

Segreteria Scuola TALIA
 
cell +39 346 6606385
 










Top