CIRCONVALLAZIONE – CITTA’ PARALIZZATA, SENZA INDICAZIONI E SENZA VIGILI…

CIRCONVALLAZIONE-12.jpg

Sono giorni, ormai, che l’accesso nella città di Brindisi è diventato praticamente impossibile, così come il transito sulle dorsali sud, est e nord. I lavori di rifacimento del manto stradale sulla circonvallazione vanno estremamente a rilento (sono limitati ad un solo turno di lavoro) e questo sta provocando disagi a non finire.

La cosa insopportabile è che tutto questo era facilmente immaginabile e quindi è davvero incomprensibile il fatto che la situazione sia stata ampiamente sottovalutata. Ancora oggi il sindaco di Brindisi dovrebbe pretendere un vertice in Prefettura con Anas, fdorze dell’ordine e polizia locale per stabilire tempi e modalità di completamento dei lavori, individuando percorsi alternativi e facendo apporre una adeguata cartellonistica. Il tutto, sotto l’occhio vigile della polizia locale per evitare ingorghi paurosi.

E’ davvero strano, ma in questa città ogni problema viene amplificata dalla assoluta mancanza di coordinamento degli interventi.







Top