“DANZA IN DISORDINE” COLPISCE ANCORA A COLPI DI BREAKDANCE

  • danza-in-disordine-2.jpg
  • danza-in-disordine-1-ok.jpg

Un’altra vittoria portata a casa nelle qualifiche Breakingfids svoltesi a Riccione nei giorni scorsi. Un grandissimo successo per la scuola “Danza in disordine” di Mesagne, per il maestro Gabriele Quaranta, in arte OMED, e per i suoi due allievi.
Medaglia d’oro per Francesco Marsella, in arte SKINO, e medaglia d’argento per Massimo Triarico, in arte JOKET.
Nonostante il covid gli allievi non si sono mai fermati, costretti ad allenarsi da casa con collegamento online con il loro maestro, si continua con sacrificio a portare avanti la loro passione.
La break dance è diventata una disciplina olimpica e gli atleti di “Danza in disordine” si impegneranno al massimo per portare Mesagne alle Olimpiadi di Parigi 2024.









Top