DELEGAZIONE SANT’ELIA: ABBANDONATI CENTINAIA DI FALDONI CON DOCUMENTI VARI E DATI SENSIBILI – FOTO

  • sala-delegazione-santelia-4.jpg
  • sala-delegazione-santelia-3.jpg
  • sala-delegazione-santelia-2.jpg
  • sala-delegazione-santelia.jpg

Faldoni contenenti ogni tipo di documentazione, da raccomandate in giacenza a cartelle Tosap, abbandonati nelle sale ella delegazione comunale di Sant’Elia a Brindisi.

La questione era già stata segnalata parecchi mesi fa, gli uffici della delegazione avevano una sola persona dipendente, tanto che le assenze per problemi di salute dell’addetto comunale comportavano la chiusura delle attività, il tutto per le gravi carenze di personale dovute ai pensionamenti (circa 40 all’anno) che non permettono al personale di essere sostituito immediatamente.

La delegazione comunale ha funzioni di ufficio anagrafe ed è l’unico punto di riferimento per i quartieri della città, oltre a quella centrale a Palazzo di Città e quella di Tuturano.

Oltre a questo aspetto, che già di per sé è causa di disagi per i cittadini, il caos che impera nella sala riunioni è sconfortante: centinaia di cartelle accatastate sul pavimento, anche con dati sensibili, abbandonate da parecchi mes, senza che nessuno al Comune se ne occupi, nonostante le svariate segnalazioni, private e della stampa.









Top