DENUNCIA FALSAMENTE IL FURTO DELL’AUTO SOTTOPOSTA A FERMO AMMINISTRATIVO, SEGNALATA PER SIMULAZIONE DI REATO

Carabinieri-1-2.jpg

Francavilla Fontana. Denuncia falsamente il furto dell’auto sottoposta a fermo amministrativo, segnalata per simulazione di reato.

 

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti hanno denunciato in stato di libertà una 46enne del luogo, per simulazione di reato. In particolare, la donna, il 2 aprile scorso, presso la locale Stazione, ha denunciato falsamente il furto della propria autovettura, già sottoposta a fermo amministrativo dal mese di febbraio 2018. Attraverso l’esame delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza comunali, i militari hanno accertato che il 29 marzo 2021 il citato veicolo era stato trasportato all’interno di una ditta per la raccolta di materiali ferrosi, dove la denunciante è impiegata, mediante un carroattrezzi di proprietà della citata azienda, al fine di demolirlo.









Top