DROGA E INCENDIO, FINISCE IN CARCERE PER CUMULO DI PENA

IMG_20201118_113012.jpg

Ceglie Messapica. Deve espiare un cumulo pena di 1 anno, 7 mesi e 26 giorni di reclusione, per detenzione e spaccio di stupefacenti e incendio boschivo, arrestato.

 

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di CICINO Luigi, 52enne del luogo. L’uomo deve espiare un cumulo di pena residua di 1 anno, 7 mesi e 26 giorni di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e incendio boschivo, reati commessi in Ceglie Messapica nel 2013. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.









Top