GEMELLAGGIO DEL ROTARY CLUB OSTUNI CON TANDIL OESTE IN ARGENTINA

2bb36b327095f98afb858378ea5ddacc.jpg

Venerdì 26 Febbraio verrà ufficializzato, con apposita cerimonia, un importante gemellaggio che viene realizzato tra il Rotary Club di Ostuni, Presidente Mario Monopoli, ed il Rotary Club Tandil Oeste (Argentina), presidente Monica Rodriguez. Questa iniziativa ha preso vita grazie ad una costante e convinta azione di Roberto Santomanco, per rafforzare l’apertura del Rotary verso una sempre maggiore dimensione internazionale e grazie, soprattutto, alla grande sensibilità, disponibilità e attenzione del Governatore del Distretto Rotary 2120, Puglia e Basilicata, Giuseppe Seracca Guerrieri, e del Governatore del Distretto Rotary 4921, Buenos Aires, Horacio Rosenthal. La collaborazione tra questi due Clubs dimostra chiaramente che il Rotary riesce a superare spazi e limiti unendo, nel comune spirito di servizio rotariano, personalità e mondi diversi. Per celebrare questo momento i due Clubs, Tandil Oeste e Ostuni, hanno realizzato un service uniti, donando all’Istituto Tecnico “Pantanelli-Monnet”, sezione Agraria, di Ostuni un “Motocompressore Krisone 580” per la raccolta delle olive ed una pianta di ulivo cultivar “Leccino”, regolarmente certificata, come testimonianza dell’impegno del Rotary a favore delle nuove generazioni.

Questo gemellaggio viene realizzato, pertanto, in attuazione della comunanza di ideali tra i due Clubs, per rafforzare con gli amici argentini rapporti di vera amicizia e di grande collaborazione e per l’attuazione dei comuni principi di solidarietà e pace al servizio dell’uomo.

Questa azione è finalizzata anche alla creazione di un Comitato Interpaese Argentina-Italia che vede, promotore e probabile delegato dello stesso, il PDG argentino Luigi Emilio Serra. Il Comitato Interpaese costituirà certamente un vettore di unione e di idee per poter conseguire gli scopi importanti del Rotary come quello di diffondere la comprensione reciproca, la buona volontà e la pace fra Nazione e Nazione.

 

 

 









Top