GIORNATA INTERNAZIONALE PER I DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA 2020

Locandina-BrindisiChiama-20-NOV.2020.jpg

 

 

GIORNATA INTERNAZIONALE PER I DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA 2020

 

La Città dei Ragazzi dà il via all’iniziativa #BrindisiChiama:

un invito a raccogliere proposte e desideri degli studenti della città

per costruire insieme al prossimo Consiglio Comunale dei Ragazzi

il percorso di cittadinanza attiva verso una Brindisi più a misura di bambini, bambine, ragazzi e ragazze

 

 

In occasione della ricorrenza per la “Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, venerdì 20 novembre, il Servizio “La Città dei Ragazzi” di Brindisi dà il via all’iniziativa #BrindisiChiama. Una call aperta rivolta a tutti i bambini, bambine, ragazzi e ragazze della città di Brindisi. Un invito a liberare la fantasia per immaginare e costruire insieme, attraverso uno scambio di idee libero e creativo, un percorso condiviso di cittadinanza attiva che parte da una riflessione sui diritti e doveri dei ragazzi, sullo sviluppo sostenibile e sulla cittadinanza digitale. Gli elaborati raccolti saranno un prezioso “tesoro”, un impegno preso con i propri coetanei, per il futuro Consiglio Comunale dei Ragazzi 2021.

 

Dal mese di ottobre, sono entrati nel vivo gli incontri con gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Brindisi per le elezioni dei futuri membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi della città. Il percorso di cittadinanza attiva, sin dalle prime fasi (che prevedono la scelta dei candidati ai Consigli Scolastici dei Ragazzi), permette agli studenti di Brindisi di età compresa fra i nove e i tredici anni, di far sentire la propria voce, di immaginare e lavorare insieme per costruire una città migliore.

 

La partecipazione e l’entusiasmo degli studenti incontrati fino ad oggi, lasciano già immaginare un futuro Consiglio Comunale dei Ragazzi di Brindisi particolarmente attento all’innovazione sociale, alle tematiche di attualità e ai diritti e doveri dei giovani cittadini. È proprio partendo da tali spunti, è stata lanciata l’iniziativa #BrindisiChiama.

 

Ad oggi, il Servizio “La Città dei Ragazzi” è nel pieno di un cammino condiviso (sono stati visitati sei Istituti Comprensivi e incontrate centoventotto classi) che, nonostante le criticità del momento, pone i giovani cittadini al centro di un percorso lungo due anni, caratterizzato da esperienze preziose, amicizia, entusiasmo, insegnamenti, incontri e divertimento, in linea con quello che è sempre stato lo spirito del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Brindisi.

 

Per partecipare alla call #BrindisiChiama, è possibile condividere il proprio elaborato (disegno, canzone, scritto, video, poesia, ecc), su Facebook o Instagram utilizzando l’hashtag oppure inviandolo a mezzo Whatsapp al numero 329.4542533.

 

L’iniziativa è promossa dal Comune di Brindisi – Presidenza del Consiglio e Assessorato Politiche sociali, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Amani”, l’Ambito Brindisi-San Vito dei Normanni e il Consiglio Comunale dei Ragazzi.

 

 

Per info: Segreteria Amministrativa Amani Coop. Sociale “La Città dei Ragazzi” – Tel. 0831-597872

Canali social: amanibrindisi (Facebook); @amanibrindisi (Instagram).

 









Top