GIORNATA MONDIALE DELL’INFANZIA – L’INIZIATIVA SVOLTASI PRESSO LA “KENNEDY”

KENNEDY-22.jpg

La Giornata mondiale dei bambini del 2020 invita a non lasciare indietro i bambini e i ragazzi i cui diritti sono stati messi a dura prova dalla pandemia.
La Giornata universale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza arriva oggi alla sua 66° edizione, da quel 20 novembre 1954, quando presso l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite di New York è stata sottoscritta la Dichiarazione dei Diritti del Bambino. L’obiettivo principale della Giornata mondiale dei bambini è di porre l’attenzione sulla condizione  di pandemia che stanno vivendo in questo momento difficile che ha messo a dura prova .
IL nostro istituto ha voluto dare dimostrazione, che anche se messo a dura prova dagli ultimi cambiamenti ed emendamenti , ha voluto dare voce ai diritti dei propri studenti . Noi in qualità di istituzione scolastica abbiamo il compito fondamentale di proteggere i bambini, e promuovere ogni sorta di attività ed iniziativa che riguarda la promozione dell’apprendimento e le azioni per colmare il digitale. Oggi 20 novembre abbiamo deciso di celebrare la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza più che mai abbiamo voluto ribadire che i diritti di tutti i bambini e gli adolescenti contano e devono essere rispettati e promossi ogni giorno, ovunque nel mondo , senza differenza di colore , razza e religione. I bambini a partire dalla scuola dell’infanzia hanno presentato i loro disegni ed alberelli colorati e in seguito gli alunni della scuola primaria hanno dato voce recitando delle poesia a tema scelta dalle loro maestre . Gli studenti della Kennedy hanno voluto , con la lettura di un testo e delle domande rivolte allo stesso sindaco , chiarire quelle che sono le loro condizioni di alunni ai tempi del covid 19. Gli alunni hanno voluto spiegare la loro complessa condizione regolata da disposizioni sanitarie da rispettare, soluzioni organizzative inusuali e regole di distanziamento che ridefiniscono numerosi aspetti della vita scolastica . Il nostro istituto , come ribadito dallo stesso Dirigente scolastico , Prof Fausto Luigi Melissano , ha effettuato molteplici interventi a sostegno di bambini e ragazzi più vulnerabili e dei territori maggiormente colpiti dalla povertà educativa prima e dopo l’emergenza e ha cercato di coprire la rete della propria connessione internet con acquisto di schede di vari gestori e dispositivi router per coprire e rendere la linea internet disponibile in tutto l’ istituto . Il nostro impegno come scuola è quello di garantire a tutti i bambini – in particolare a quelli con disabilità o in condizione di grave disagio familiare – di recuperare gli apprendimenti perduti e di continuare il percorso di studi attraverso interventi personalizzati e attenti ai singoli bisogni. E’ in fase di attivazione anche uno sportello psicologo a supporto di tutti i nostri utenti per cercare di offrire un importante strumento per combattere le conseguenze di Covid-19 curato da professionisti specializzati .









Top