GIUSTIZIA. VITALI: IL PD ORA RIPENSI SULL’OBBLIGATORIETA’ DELL’AZIONE PENALE

Vitali-nuovo.jpg

GIUSTIZIA. VITALI: IL PD ORA RIPENSI SULL’OBBLIGATORIETA’ DELL’AZIONE PENALE

“Quello che sta emergendo in questi giorni dalle intercettazioni tra magistrati rende assolutamente necessario mettere mano ad una seria e complessiva riforma della giustizia” lo dice il Sen. Luigi Vitali, già sottosegretario alla Giustizia. “Il Pd incominci a rivedere la sua posizione sull’obbligatorietà dell’azione penale che oggi si è trasformata in discrezionalità dei pm peraltro usata anche per fini politici” ha continuato il parlamentare che ha concluso “In Commissione Affari Costituzionali il Pd si è espresso negativamente sulla mia proposta di rivedere quel principio. Forse è arrivato il momento che cambi idea”.









Top