ISTITUTO GIORGI: INAUGURAZIONE ANNO SCOLASTICO CON TANO GRASSO. IL PREFETTO: “LA MAFIA A BRINDISI ESISTE ANCORA” – VIDEO E FOTO

  • giorgi.jpg
  • giorgi3.jpg
  • giorgi2.jpg
  • giorgi4.jpg
  • giorgi5.jpg
  • giorgi6.jpg
  • giorgi7.jpg
  • giorgi8.jpg
  • giorgi9.jpg
  • giorgi10.jpg
  • giorgi11.jpg
  • giorgi12.jpg
  • giorgi13.jpg

E’ la legalità’ il principio che ispira tutte le attività’ scolastiche ed extracurricolari dell’Istituto Industriale “Giorgi” di Brindisi, tanto che oggi, in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno scolastico, c’era la presenza di Tano Grasso, siciliano, divenuto il referente principale della lotta contro la Mafia con la sua associazione antiracket. C’è stato un convegno, ben organizzato dalla preside Maria Luisa Sardelli, sul tema “I giovani contro le mafie”. Presenti il prefetto, Valerio Valenti, il Procuratore capo della Repubblica di Brindisi, Antonio De Donno, e il questore Maurizio Masciopinto, oltre a tutte le forze dell’Ordine. Tra gli invitati anche la sen.Rosa Stanisci, da sempre impegnata a debellare sul territorio i fenomeni mafiosi. E’ stata ribadita la necessita’ di non abbassare la guardia e la circostanza che i giovani debbano essere sempre piu’ consapevoli del fenomeno mafia per concorrere tutti insieme al bene comune. Sia il Prefetto Valenti che il Procuratore De Donno hanno ripetuto che i fenomeni mafiosi a Brindisi esistono, sotto forma di usura e racket, e sono sempre da monitorare e contrastare in maniera forte. Mentre, Tano Grasso ha ricordato come 25 anni fa la mafia sul territorio brindisino era molto forte e condizionante. Al giorno d’oggi esiste ma un po’ indebolita. Ma, in ogni caso, ci ha tenuto a ribadire che mai abbassare l’attenzione.

INTERVISTA AL PREFETTO VALENTI

 

INTERVISTA A TANO GRASSO

 

INTERVISTA AL PROCURATORE DE DONNO

 

INTERVISTA DIRIGENTE SCOLASTICO MARIA LUISA SARDELLI

 

 



Top