LA CITTÀ DI FRANCAVILLA FONTANA CANDIDATO AGLI URBAN AWARD 2020

IMG-20201117-WA0002.jpg

La Città di Francavilla Fontana candidato agli Urban Award 2020

La svolta verso la mobilità sostenibile in corso a Francavilla Fontana è stata candidata all’Urban Award 2020, la gara virtuosa sulle misure adottate dagli Enti locali in materia di mobilità alternativa all’automobile.

A questo prestigioso premio, ideato dalla direttrice del magazine viagginbici.com Ludovica Casellati, la Città degli Imperiali si presenta con i progetti “Adotta una bici”, bike sharing gratuito, bonus bici e pedibus.

Obiettivo di Urban Award è far conoscere le soluzioni che i Comuni stanno programmando o realizzando per consentire alla cittadinanza e ai turisti di incrementare l’utilizzo di biciclette e trasporti integrati per i propri spostamenti. Il tutto per favorire la mobilità sostenibile in grado di diminuire l’impatto ambientale generato dai veicoli privati.

La premiazione dei tre vincitori si svolgerà durante l’Assemblea Nazionale Anci di mercoledì 18 novembre alle ore 18.30 e sarà possibile seguire i lavori in diretta streaming collegandosi al sito Anci.it.

Il Presidente dell’ANCI Antonio Decaro nella conferenza stampa di presentazione dell’evento ha dichiarato: “Credo che la sostenibilità sia un obiettivo da coltivare a maggior ragione in questa fase, quando ci si interroga su come cambiare le abitudini di vita delle città dopo l’esperienza del coronavirus. Credo che iniziative come l’Urban award, capaci di mettere in contatto esperienze locali differenti su questo tema, siano assolutamente da sostenere e condividere e mi auguro che tanti Comuni partecipino a questa quarta edizione, come hanno già fatto in quelle precedenti”.

La giuria dell’Urban Award è presieduta Ludovica Casellati ed è composta da Vittorio Brumotti, campione internazionale e inviato di Striscia la Notizia; Giuseppe Calabrese, gastronomo, conduttore Linea Verde; Massimo Cirri, autore Caterpillar Radio 2; Renato Di Rocco, presidente Federazione Ciclistica italiana; Giancarlo Feliziani, caporedattore Tg La7; Antonella Galdi, vice segretario generale Anci; Francesco Giorgino, giornalista TG1 e docente Luiss; Maria Rita Grieco, caporedattore TG2; Stefano Laporta, presidente Ispra; Rosanna Lambertucci, conduttrice televisiva; Paolo Liguori, direttore Tgcom24; Piero Nigrelli, direttore settore ciclo di Ancma; Massimo Poggio, attore; Rosario Rasizza, AD Openjobmetis; Guido Rubino, Cyclinside; Monica Sala, giornalista conduttrice Radio Monte Carlo.

“Siamo felici di provare a competere con Comuni che hanno molto da insegnare – dichiara l’Assessore alla Mobilità Sostenibile Sergio Tatarano – intendiamo riscattarci da un ritardo culturale a cui non siamo in alcun modo rassegnati. Speriamo che il lavoro enorme degli ultimi due anni su questo versante sia apprezzato dalla giuria particolarmente autorevole.”

Francavilla Fontana, 17 novembre 2020









Top