LA CITTA’ NELLE MANI DEGLI INCIVILI. ECOTECNICA INTERVIENE, MA NON SE NE PUO’ PIU’….

rifiuti-13-8-19.jpg

Nonostante l’incessante intervento di uomini e mezzi di Ecotecnica e l’impegno del Comune, la città continua ad essere preda di centinaia (se non migliaia) di incivili. In tutti i quartieri, infatti, ci sono discariche abusive dove la gente butta davvero di tutto (mobili, elettrodomestici, sanitari…).

Una situazione insostenibile che va assoluta fermata con ulteriori interventi da parte dell’Amministrazione Comunale (che, a dire il vero, ha già messo in campo più di qualche iniziativa in tal senso). Occorre intensificare la presenza di pattuglie in borghese della polizia locale e utilizzare telecamere mobili nei punti in cui si registrano accumuli vistosi. Dopo di che gli sporcaccioni vanno puniti in maniera esemplare.

Solo così Brindisi potrà essere una città più pulita e gli sforzi dell’ente locale potranno essere ripagati.

 

 









Top