MATARRELLI: QUESTO 8 MARZO LO DEDICHIAMO A RENATA FONTE

fonte-renata.jpg

Ecco cosa scrfive il sindaco di Mesagne Toni Matarrelli:

Se c’è una donna, tra le tante coraggiose e fiere a cui dedicare l’8 marzo, quella è Renata Fonte. Il 31 marzo di 37 anni fa fu barbaramente trucidata per essersi opposta alla speculazione edilizia a Porto Selvaggio. Ecco, il suo esempio civile pagato con la vita è un altissima testimonianza per augurare a tutte le donne di non demordere, di farsi valere per quello che sono.









Top