MESAGNE – ORMAI E’ LOTTA APERTA CONTRO GLI ABBANDONI DI RIFIUTI

RIFIUTI-MESAGNE.jpg

Continuano , senza sosta e con l intensificazione del numero di fototrappole mobili in uso oggi oltre dieci , i controlli ambientali degli Agenti della polizia locale di Mesagne finalizzati al contrasto dell abbandono di rifiuti , domestici e non , nel territorio urbano e rurale.
Solo nelle ultime settimane oltre quindici le sanzioni da oltre 150 euro l una notificate ai responsabili individuati grazie alle immagini anche ad infrarossi. E per due cittadini mesagnesi e’ scattata la denunzia alla Autorità Giudiziaria per il reato fi combustione illecita di rifiuti al pari della previsione del codice dell ambiente . Quella della combustione illecita , si osserva , è pratica presente in alcune parti del vastissimo territorio rurale .
I controlli proseguiranno in ottemperanza alla direttiva del Sindaco di Mesagne Toni Matarrelli che , su queste condotte , ha assunto una legittima posizione di intransigenza proprio per la lesione del comune senso civico oltre che per il danno ambientale ed al decoro urbano spesso riscontrato .









Top