MESAGNE, TENTA DI SPERONARE L’AUTO CONDOTTA DALLA EX

Carabinieri-7.jpg

Mesagne. 49enne arrestato per atti persecutori. Tenta di speronare l’auto condotta dall’ex convivente.

I Carabinieri della Stazione di Mesagne, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un 49enne di Mesagne, per atti persecutori continuati. Nella tarda serata di ieri, una donna 33enne del luogo, ex convivente dell’arrestato, ha contattato il personale della Stazione Carabinieri di Mesagne, riferendo di essere pedinata dall’uomo il quale, nella circostanza, a bordo della sua autovettura, aveva anche tentato di affiancare e speronare l’auto con a bordo la donna. I militari operanti sono dunque immediatamente intervenuti, raggiungendo le due autovetture sulla strada e bloccando quella condotta dal 49enne, il quale, conclusi gli accertamenti di rito, è stato tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.









Top