MILLEPROROGHE: FI, ‘OK GOVERNO A VALUTARE PROROGA SCADENZE CARTELLE ESATTORIALI’

Cartelle-sattoriali.jpg

MILLEPROROGHE: FI, ‘OK GOVERNO A VALUTARE PROROGA SCADENZE CARTELLE ESATTORIALI’

Roma, 23 feb. (Adnkronos) – Il governo preveda, “con il primo
provvedimento normativo utile, un ulteriore differimento dei termini
degli atti di accertamento, contestazione, irrogazione delle sanzioni,
recupero dei crediti di imposta, liquidazione e rettifica, nonché un
ulteriore proroga del termine, attualmente fissato al 1° marzo 2021”.
Così l’ordine del giorno al milleproroghe, firmatari i deputati di
Forza Italia Mauro D’attis e Stefania Prestigiacomo, approvato
dall’Aula di Montecitorio con il parere favorevole del governo.
“Medesimo termine è individuato -si legge nell’odg- per i versamenti,
derivanti da cartelle di pagamento, comprese quelle della rottamazione
saldo e stralcio, nonché dagli avvisi esecutivi previsti dalla legge,
relativi alle entrate tributarie e non tributarie. I nuovi termini
temporali individuati cadono in un momento in cui gli effetti negativi
della crisi prodotta; dalla pandemia da Covid-19 sono ancora molto
forti e un gran numero di soggetti non sono materialmente in grado di
poter fare fronte agli adempimenti fiscali e tributari al momento
sospesi”.









Top