MONICA PRIORE A BRUXELLES PER PARLARE DEI DIABETE IN EUROPA

Priore-Monica.jpg

Si terrà a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, il 6 giugno prossimo,  la tavola rotonda, “Affrontare il problema del diabete in Europa – Migliorare i risultati per il diabete di tipo 1 e guidare un’azione politica di forte impatto”. L’iniziativa, con focus sul DIABETE MELLITO DI TIPO 1, cosidetto infantile, è promossa dall’eurodeputato Nicola Caputo.  Parteciperanno, Christel Schaldemose Eurodeputato, Martin Seychell, direttore generale aggiunto, DG SANTE, S. Hogan, capo del settore della DG RTD, il Prof. Sehnaz Karadeniz, presidente Europeo dell’ International Diabetes Federation (IDF), il Prof. Geremia Bolli primario del reparto di Medicina Interna e Scienze Endocrine e Metaboliche Ospedale universitario Santa Maria della Misericordia Scuola di Medicina dell’Università di Perugia, rappresentanti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Prof. E.-M. Kernstock, Ministero della salute Austriaco, Prof. J. Nolan, Consigliere speciale del Presidente, EASD.

Porterà la sua testimonianza e le sue proposte, Monica Priore, campionessa di nuoto diabetica di tipo 1, conosciuta dalle cronache Nazionali Italiane per le sue imprese di sensibilizzazioni sul tema, e per la sua nomina a Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Per la prima volta in Europa si avvia  un confronto mirato sul Diabete mellito tipo 1, malattia immunosoppressiva di origine genetica che colpisce nell’infanzia. Patologia subdola e ancora oggi poco conosciuta.

 

Parlamento europeo, Bruxelles 6 giugno 2018 – Room ASP3H1 ore 15:00



Top