“NO AL 5G” – VOX ITALIA ORGANIZZA UNA MANIFESTAZIONE DI PIAZZA

antenna-5g.jpg

Oggi 18 luglio dalle ore 17:00 alle ore 20:00 le associazioni impegnate sul fronte “no 5G” scendono in piazza Vittoria a Brindisi per chiedere al Sindaco e all’Amministrazione di pronunciarsi in maniera netta con un atto normativo contro la diffusione delle reti di telefonia di quinta generazione sul territorio brindisino, così come hanno scelto di fare i primi cittadini di oltre 500 comuni in tutta Italia.

L’iniziativa organizzata dalla dottoressa Loredana Siccardi presidente del circolo Vox Italia Brindisi che vedrà in primis la partecipazione dell’associazione Stop 5G Brindisi, consisterà in una raccolta firme attraverso la quale ogni cittadino potrà avere la possibilità di esprimere davanti alle istituzioni locali la propria contrarietà all’installazione della rete 5G in città.

“Le nostre iniziative – dichiara Giancarlo Vincitorio, esponente regionale di Vox Italia – hanno prodotto risultati eccellenti in Puglia. Tanti sono infatti i sindaci che condividono con noi la necessità di applicare il principio di precauzione per tutelare i cittadini dai rischi del 5G ma le lobby sono forti e il contrasto va rafforzato privilegiando il rapporto con la gente. Il dialogo con i cittadini, la circolazione delle informazioni, impedirà il ripetere di errori del passato, quando gli accordi con le grandi aziende si firmavano in segreto e venivano taciuti per anni. Saremo in piazza anche a Brindisi per informare sui pericoli del 5G e per smascherare loschi interessi economici”

La cittadinanza tutta è invitata.









Top