NON SI FERMA ALL’ALT, LANCIA DROGA DAL FINESTRINO, MA POI VIENE BLOCCATO E ARRESTATO

carabinieri-nuovo-2.jpg

Latiano. Non si ferma all’alt, fugge lanciando lo stupefacente dal finestrino dell’auto (priva di copertura assicurativa) ma viene bloccato dopo un inseguimento per le vie cittadine. Arrestato.

A Latiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato un 21enne di Mesagne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane alla guida di un’autovettura non ha rispettato l’alt intimato dalla pattuglia bensì ha accelerato tentando di dileguarsi ad alta velocità per le vie cittadine, creando pericolo agli utenti della strada. Durante le fasi dell’inseguimento, gli operanti hanno notato il 21enne lanciare, dal finestrino, un involucro in cellophane contenente 9,65 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, successivamente recuperato. L’inseguimento ha avuto termine nei pressi della locale stazione ferroviaria dove, una volta intercettato il veicolo, il giovane ha tentato di fuggire a piedi, venendo bloccato dagli operanti. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro poiché privo di copertura assicurativa. La sostanza stupefacente è stata posta in sequestro. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestato è stato rimesso in libertà.









Top