NUOTO – PARISI NUOVO CAMPIONE ITALIANO DI TRASPORTO MANICHINO CON PINNE

parisi-alessandro.jpg

Esattamente un anno fa,dopo i campionati italiani di Riccione 2019,scrivevamo di Alessandro Parisi come di una promessa del nuoto per salvamento,oggi dopo i campionati 2020 possiamo dire che la società Sottosopra Brindisi mantiene le sue promesse! .. Alessandro Parisi è divenuto infatti il nuovo campione italiano di trasporto manichino con pinne facendo fermare il cronometro sotto la barriera dei 30 secondi,limiti che solo in pochi in Italia sono mai riuscito a varcare: 29,87 per l’esattezza. Ha,inoltre,ottenuto ottimi risultati nelle altre discipline rientrando così in quel gruppo di 8 eserdienti che andranno a disputare il campionato nazionale Gran Prix durante il prossimo campionato assoluto che ai terrà sempre a Riccione. Anche la staffetta maschile juniores 4×25 trasposto manichino,già campione d’Italia,  risale sul podio nonostante abbia dovuto sostituire uno dei componenti più forti( il pluricampione Alessandro Ruiz de Castro, dato quest’anno in prestito alla Accademia di Salvamento,con un nuovo arrivato, Alessandro Cilvetti che in soli pochi mesi, e il giusto allenamento,ha potuto aiutare gli altri 3 più esperti compagni e campioni di staffetta(Carone Cosimo, Cardone Leonzio, Parisi Cristian) a salire ugualmente sul podio italiano confermando la solidità di questa splendida staffetta che non si arrende e ricomincia una nuova scalata.

Bene anche Andrea altavilla che si migliora in tutte le sue gare individuali, e le ragazze della squadra, Ilaria fumisetto,Clarizia Gaia,Bray Giorgia, Forte Aurora Rita, Manila Urgesi, Caforio Sonia, che fra prove individuali e di staffetta hanno espresso il loro meglio, piazzandosi, in alcuni casi anche molto in alto in classifica.

Una squadra questa, ben seguita dal nostro Stefano Scatasta e che negli anni non ha mai mancato di darci grandi soddisfazioni , una realtà a Brindisi per chi vuole iniziare questa meravigliosa e completa disciplina, sia in Italia









Top