OGGIANO (FDI): TEMPI LUNGHI PER IL CONTRIBUTO ALLE FAMIGLIE MENO ABBIENTI PER L’ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO

Bambini-libri.jpg

Centinaia di famiglie brindisine non abbienti, aderendo all’avviso n. 62 del Comune di Brindisi, hanno regolarmente fatto domanda sul portale della Regione Puglia per accedere al beneficio per l’acquisto dei libri di testo per gli alunni della scuola di primo e secondo grado per il tramite del Comune del Brindisi. Ancora oggi, a scuola iniziata, non si hanno notizie sulle modalità di erogazione del buono acquisto ma soprattutto i tempi di erogazione. Molti ragazzi si troveranno ad dover affrontare questo difficile inizio anno scolastico (al netto delle criticità del trasporto pubblico locale e di altre criticità organizzative causa covid) senza i libri di testo con non poco imbarazzo, mortificazione e frustrazione, loro e delle loro famiglie, nei confronti dei docenti e dei compagni più fortunati che nel frattempo se ne saranno dotati.
Sindaco Rossi batta un colpo!








Top