PARROCCHIA SAN LORENZO: IL 18 FEBBRAIO DONAZIONE DEL SANGUE CON “FRATES”

san-lorenzo.jpg

Anche quest’anno, l’influenza ha colpito migliaia di persone, anche, ovviamente donatori e, di conseguenza, si è venuta a creare una vera e propria emergenza sangue.

Di sangue, purtroppo, c’è sempre bisogno, non soltanto a causa di incidenti e di interventi chirurgici più o meno complessi ma anche per tutte quelle patologie che richiedono trasfusioni continue (basti pensare ai nostri fratelli talassemici) ed è necessario che ci sia continuità nella disponibilità di questo tessuto liquido umano che, ad oggi, non si può ancora fabbricare, c’è sempre bisogno di donne, uomini che donino una parte di sé, sacrificando un po’ del proprio tempo, compiendo un piccolo gesto che rende grandi, ecco perché, replicando quella che ormai è diventata una consuetudine, il Gruppo Fratres San Lorenzo da Brindisi (Sant’Elia), un’associazione di volontari di ispirazione cristiana che crede nell’importanza della donazione come gesto di solidarietà e generosità, si è fatto promotore di una raccolta di sangue che avverrà  domenica 18 febbraio,dalle 8 alle 12, presso la Parrocchia di San Lorenzo da Brindisi (Via Caravaggio) con l’autoemoteca ed il personale medico, tecnico e infermiestico del Centro Trasfusionale dell’Ospedale “Perrino”.

Ricordiamo che per donare è necessario essere maggiorenni, in buona salute, non aver assunto farmci nel periodo precedente la donazione (es. antibiotici, antinfiammatori), non aver fatto di recente interventi chirurgici , piercing e tatuaggi ed occorre presentarsi a digiuno, è permessa una piccola colazione (un caffè o un thè o un frutto o un paio di fette biscottare o un paio di biscotti secchi (l’importante è non ingerire latte e/o derivati) e, se prima donazione, con un elettrocardiogramma (ECG) effettuato nel passato; relativamente a quest’ultimo è possibile eseguirlo, gratuitamente, presso il Centro Trasfusionale nei giorni feriali predenti la donazione e, comunque, il Gruppo Fratres San Lorenzo da Brindisi, per incoraggiare le prime donazioni, rimborserà, fino ad importo massimo di 25 €, previa presentazione della ricevuta il giorno della donazione, il costo dell’ECG effettuato , ad esempio, presso le farmacie cittadine che offrono tale servizio.

Ci trovate su Facebook “San Lorenzo Fratres”

Tel 347 0003774

Gruppo Fratres San Lorenzo da Brindisi (Sant’Elia)

 

 



Top