POLITICA – ARTICOLO 1 SI TIRA FUORI: NON PARTECIPIAMO AD INCONTRI CON CHI CON LA SINISTRA NON HA NULLA A CHE FARE

Articolo-1-brindisi.jpg

Ecco la nota di Articolo 1:

“Alcune testate on line riportano di un incontro promosso dal coordinatore cittadino di AP tra le liste che appoggiarono la candidatura a sindaco di Marino. Tra l’altro si legge, che all’incontro non hanno partecipato Art. 1 e PD, che stanno ancora riunendo i loro organismi. Alcune precisazioni da parte di Art. 1 MDP sono doverose. Il nostro coordinamento ha avuto modo di esprimere nei giorni scorsi le proprie valutazioni sulle responsabilità di chi ha ridotto la città in uno stato di difficoltà.
Non siamo stati invitati a nessun incontro o tavolo che dir si voglia; se anche fosse successo avremmo trovato più di una difficoltà ad accettare l’invito. Ci sembrano inopportuni incontri con soggetti politici che con la sinistra non hanno nulla a che vedere.E ci è sembrato strano caratterizzare tale incontro come “di sinistra”.
Il nostro movimento non è e non sarà interessato ad essere coinvolto in confuse dinamiche che invece di unire tutte le forze di sinistra le dividono. Il nostro impegno e’ finalizzato in questa fase ad ascoltare la città facendosi carico delle sue sofferenze sociali e delle sue insofferenze verso la politica brindisina. Così come siamo interessati a costruire una convergenza programmatica e di idea di città con tutte le forze di sinistra, cattoliche e democratiche che devono diventare l’asse della svolta e del cambiamento di cui la città ha bisogno.
Cosi come nel paese, anche qui a Brindisi stiamo dialogando con i partiti, movimenti, liste civiche, associazioni per la costruzione di una campo largo di forze di sinistra, progressiste, ecologiste. Bisogna dare a Brindisi la possibilità vera e concreta di una alternativa di governo in grado e con il compito di rompere i legami e le connivenze di soggetti politici che hanno saputo solo costruire una ragnatela di interessi particolari privando la città di quella stabilità e progettualità che solo una buona e disinteressata amministrazione di un nuovo centrosinistra e’ in grado di garantire.”

Il Coordinamento Cittadino di Art.1MDPBrindisi.









Top