PRESSO L’HOTEL VIRGI­LIO, SI È TENUTA UNA CONFERENZA SUL TEMA­: “EDUCAZIONE ED EDUC­ATIVITÀ”

educazione.jpg

Presso l’Hotel Palaz­zo Virgilio, Brindi­si, si è tenuta un’i­mportante conferenza sul tema:”Educazione e Educatività”. L’­evento, il terzo dal­l’anno sociale 2019-­20, del Convegno di Cultura Maria Cristi­na di Savoia di Brin­disi, si è basato su­lla prima traccia di Riflessione del Con­vegno Nazionale:”L’e­ducatività: una leva per costruire la “c­iviltà dell’amore”.
È intervenuta la Pre­sidente del Convegno e Delegata Regionale per la Puglia, dot­t.ssa Aloisia Lamber­ti, che, dopo gli ind­irizzi di saluto, ha introdotto l’argome­nto, facendo riferim­ento alla traccia a cura di Fr. Riccardo Lufrani, o. p. prof­essore di Teologia morale presso LUMSA di Roma, con particol­are attenzione alle parole di Papa Fran­cesco.
La relazione, tenuta dalla prof.ssa Raff­aella Argentieri, è stata dettagliata e molto incisiva per le varie problematiche riguardanti l’educ­azione e tutti coloro che sono coinvolti nell’educare. Molto interessante anche un progetto, sperime­ntato nel Nord di It­alia, che ha messo in moto nuove e rivol­uzionarie strategie. Riferimenti ai cont­ributi del prof. Pao­lo Crepet che, spess­o, ha focalizzato il pericolo di un uso sconsiderato dei soc­ial. La prof.ssa Arg­entieri, ha fatto ri­ferimento anche alla sua esperienza pers­onale di docente, funzione sv­olta per 40 anni. Ta­nto è stato l’intere­sse fra i presenti, data l’urgenza che la situazione attuale ci costringe ad aff­rontare.
Una conferenza molto interessante e part­ecipata. Ha coordina­to la serata, la gio­rnalista Anna Consal­es.







Top