QUARTA: DOMANI CONSIGLIO MONOTEMATICO SULLA QUESTIONE PETROLCHIMICO, MA LA MAGGIORANZA BOCCIA LA PROPOSTA DI COINVOLGERE ASSOCIAZIONI E RAPPRESENTANTI DEL TERRITORIO

Quarta-gianluca-nuova.jpg

QUARTA: DOMANI CONSIGLIO MONOTEMATICO SULLA QUESTIONE PETROLCHIMICO, MA LA MAGGIORANZA BOCCIA LA PROPOSTA DI COINVOLGERE ASSOCIAZIONI E RAPPRESENTANTI DEL TERRITORIO.

Si è appena conclusa la conferenza dei capigruppo.

Una maggioranza chiaramente in difficoltà accoglie la nostra proposta di consiglio monotematico sulla questione Versalis, ma senza accettare la proposta di effettuarlo in modalità in presenza, mascherando il tutto con la situazione di emergenza sanitaria.

In pochissime ore si sarebbe potuto organizzare il tutto nel teatro Verdi, ma la potente macchina organizzativa di Rossi questa volta era evidentemente parcheggiata ai box.

Il timore di poter trovare degli spettatori contrari alla propria mozione, ha indotto il sindaco e i suoi a trincerarsi dietro il piccolo, piccolo, monitor del computer.

Sono passati i tempi in cui l’ex consigliere comunale Rossi organizzava la claque a proprio favore nei consigli comunali deridendo sistematicamente quelli che oggi sono i compagni di maggioranza del PD.

E’ stata bocciata anche la mia richiesta di tenersi in modalità “aperta” e cioè, dando la possibilità di intervento anche se online, ai rappresentanti del territorio (sindacati, associazioni, datoriali, consiglieri regionali e deputati).

E’ chiaro che scientemente si vuole imbavagliare in tutti i modi il dibattito ed il confronto, approvando una mozione che andrà nell’unica direzione già decisa a tavolino da Rossi, che giovedì incontrerà la direzione di ENI, alla presenza di Emiliano (praticamente muto sulla questione).

Avremmo voluto dare un contributo reale, cercando di risolvere un problema che riguarda il nostro territorio da anni, impegnandoci a trovare un punto di incontro tra le esigenze delle realtà esistenti e le questioni ambientali che hanno necessità di essere risolte senza se e senza ma.

E’ ormai evidente però che a colpi di maggioranza, anche domani, ci sarà qualcuno che ha già preso le decisioni sulla testa dei brindisini e dei lavoratori.

Dott. Gianluca Quarta
Consigliere Comunale









Top