SCUOLA NEL CAOS IN PUGLIA: IL TAR “BOCCIA” EMILIANO. SI TORNA IN CLASSE

emiliano-3.jpg

Scuola pugliese sempre più nel caos. Il Tar di Bari ha sospeso l’efficacia dell’ordinanza del Presidente della Regione Michele Emiliano – entrata in vigore soltanto ieri – con la quale si disponeva la didattica digitale integrata aql 100% in tutte le sucole, di ogni ordine e grado.

Il provvedimento ha efficacia immediata e quindi le sucole dovrebbero riaprire immediatamente. La decisione assunta dal Tribunale amministrativo regionale si basa sul fatto che la Puglia rientra tra le zone “gialle” del paese e quindi a rischio limitato rispetto altre regioni.

La sentenza arriva poche ore dopo le dichiarazioni dell’assessore alla Salute della Regione Puglia Pierluigi Lopalco, che proponeva di lasciare le scuole chiuse fino alla primavera. L’udienza per la sospensiva è fissata al 17 marzo. Adesso resta da stabilire se Emiliano emetterà una nuova ordinanza nelle prossime ore 








Top