AEROPORTO DEL SALENTO, PARLAMENTARI CENTRODESTRA: “SU TAGLI AI VOLI PER ROMA E MILANO DEPOSITATA INTERROGAZIONE AL MINISTRO”

AEROPORTO DEL SALENTO, PARLAMENTARI CENTRODESTRA: “SU TAGLI AI VOLI PER ROMA E MILANO DEPOSITATA INTERROGAZIONE AL MINISTRO”

Nota dei parlamentari di centrodestra Mauro D’Attis, Andrea Caroppo, Saverio Congedo, Vito De Palma, Toti Di Mattina, Dario Iaia e Giovanni Maiorano.

“Sui tagli ai voli che collegano Brindisi a Roma e Milano, che entreranno in vigore da ottobre, abbiamo depositato un’interrogazione diretta al ministro delle infrastrutture e dei trasporti. La decisione della compagnia ITA Airways appare assolutamente ingiustificata, considerando l’importanza delle tratte in questione: quella da e per la Capitale e l’altra da e per Milano Linate. I voli mantenuti attivi per raggiungere le due città si rivelano scarsi e disagevoli: non sono distribuiti omogeneamente nell’intero arco della giornata, essendo garantiti solo nella prima mattinata e nel primo pomeriggio. Tradotto: si limita notevolmente la possibilità di movimento verso Roma e Linate e verso le destinazioni per le quali è prevista una coincidenza. Ciò comporterà ingiusti e molteplici danni agli utenti e al salento, già interessato nel corso degli anni dal problema della carenza dei voli. Poiché questo concorre a pregiudicare lo sviluppo economico e sociale del territorio, chiediamo al ministro se sia a conoscenza dei motivi e delle responsabilità che hanno portato la compagnia a ridurre i collegamenti”.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning