AIPD – DOMANI A BRINDFISI LA PROIEZIONE DEL DOCUFILM “COME UNA COPPIA VERA”

L’amore esiste: bisogna solo crederci. 10 ragazzi con la Sindrome di Down, operatori esperti, non solo teoria… Una bellissima avventura si conclude con la nascita di nuove coppie ed un appassionante viaggio. Amicizia, amore sesso.

Sarà proiettato venerdi 26 novembre alle 18.00 presso il Salone Universitario di Palazzo Nervegna a Brindisi il docufilm “Come una vera coppia”, realizzato per AIPD (Associazione Italiana Persone Down) da Christian Angeli.

Il docufilm è stato girato nel corso di una vacanza per coppie organizzata da Aipd Nazionale nell’ambito del progetto sull’educazione affettiva e sessuale “Amore amicizia sesso: parliamone adesso“, promosso dall’associazione e finanziato dal Ministero del Lavoro, che ha coinvolto 180 persone con sindrome di Down in Italia negli anni 2019-2021.

Questa sarà la nostra avventura, insieme, come un vera coppia“, è la frase che Stefania dice al suo fidanzato Pierpaolo in una delle scene del film, che racconta storie e gesti d’amore ma anche riflessioni e discussioni nate in 2 settimane di vacanze di cui sono state protagoniste 6 coppie di persone con sindrome di Down.
Il film è stato realizzato nel corso di una vacanza sul magnifico Lago di Bracciano, scene di vita reali, vissute, che invita e stimola ad una riflessione sull’ancora poco inesplorato ma sempre più urgente argomento della sessualità delle persone con disabilità cognitiva. I partecipanti sono stati guidati in questo percorso da educatori dedicati, con attività di formazione per gruppi, singoli e coppie e consulenze di sostegno alle famiglie coinvolte.

“Si tratta di un progetto altamente innovativo per il nostro territorio – dice Stefania Calcagni, Presidente di AIPD Brindisi – l’aver portato nella nostra città una riflessione tanto delicata quanto profonda sulla capacità della persona con la Sindrome di Down di vivere un amore reale con tutto ciò che una relazione sentimentale possa comportare, è per noi una grande soddisfazione – dal punto di vista umano e da quello professionale, che potrà sicuramente aprire nuovi scenari nella metodologia operativa finalizzata all’autonomia della persona con disabilità intellettiva.”

Per la visione del film è possibile prenotare tramite Whatsapp al numero 348.9343609.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning