BAROCCO FESTIVAL LEONARDO LEO 2021. TALENTI ALL’ORGANO!

BAROCCO FESTIVAL LEONARDO LEO 2021. TALENTI ALL’ORGANO!
Sono stati organizzati quattro imperdibili appuntamenti che arricchiscono il prestigioso programma del Barocco Festival Leonardo Leo 2021. Il Maestro Cosimo Prontera ha voluto focalizzare l’attenzione sui concerti per organo con giovani esecutori. “Il Festival aveva la necessità di aprire orizzonti nuovi alle nuove generazioni, pronte per essere lanciate”. Un palcoscenico dedicato esclusivamente ai giovani e all’organo, lo strumento principe che la letteratura musicale annovera tra i maggiori. “L’organo è l’unico strumento sul quale è possibile mantenere una nota tanto a lungo da produrre un’impressione di tempo e di eternità”, diceva l’organista francese Olivier Messiaen.
Presso la Chiesa di San Vito Martire, Brindisi, si è tenuto il secondo appuntamento con il M° Carmine Lavinia all’organo, con un programma che ha letteralmente emozionato il pubblico. Il M° Cosimo Prontera ha focalizzato l’attenzione sulla grande opportunità di organizzare questi eventi e ha ringraziato Don Fabio Ciollaro, vicario della Diocesi di Brindisi-Ostuni e parroco della Parrocchia San Vito Martire, per essersi reso subito disponibile e avere accolto con entusiasmo l’idea del concerto. Tanti sono stati gli applausi per il M° Lavinia che, al termine del concerto, ha gentilmente concesso un bis. È importante promuovere la cultura musicale e “scoprire” uno strumento come l’organo. Il Barocco Festival Leonardo Leo continua a regalare emozioni. Anna Consales

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning