BARRIERE PIAZZALE MONUMENTO. BISOGNA RISISTEMARLE PER MAGGIORE SICUREZZA!

Uno dei posti più suggestivi della città è senza dubbio quello del piazzale sottostante il monumento al Marinaio d’Italia. Si tratta di un affaccio sul mare del porto interno e proprio da quel punto è possibile ammirare il lungomare Regina Margherita. Un posto incantevole che per anni è stato di pertinenza della Marina Militare, mentre adesso ricade nelle competenze dell’Amministrazione Comunale e, a ridosso della banchina, dell’Autorità Portuale.

Proprio la parte più vicina al mare ha richiamato le nostre attenzioni in quanto le barriere in cemento armato collocate ormai da qualche anno sono state spostate. Tutto questo sarà certamente avvenuto in occasione di qualche celebrazione e, in particolare, della Giornata nazionale dei marinai caduti in mare. Sta di fatto, però, che quelle barriere non sono state rimesse al loro posto e quindi adesso rappresentano un pericolo. Il tutto, soprattutto in considerazione del fatto che in quel piazzale molti bambini si dilettano ad andare in bicicletta e proprio quelle barriere costituiscono un sistema per evitare che qualcuno finisca in mare.

Non è ben chiaro se le stesse sono di competenza dell’ente portuale o del Comune. Sta di fatto che qualcuno dovrà farsi carico del problema per ripristinare condizioni di sicurezza. Il tutto, anche in considerazione del fatto che ormai quel piazzale viene spesso concesso per lo svolgimento di iniziative che richiamano la presenza di tanta gente.

Facciamo in modo, insomma, che i brindisini ed i turisti possano godersi questo luogo incantevole senza correre alcun pericolo per la propria incolumità.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning