BASKET – L’HAPPYCASA CROLLA A SASSARI

Si spengono sonoramente le ultime speranze della Happy Casa Brindisi per l’accesso alle finali di Coppa Italia. La squadra di Vitucci ha perso nettamente e malamente contro Sassari per 111 a 93.
Era uno spareggio per l’ingresso tra le prime otto al termine del girone di andata e di conseguenza nelle Final Eight di Coppa Italia.
Gara molto equilibrata nella prima parte, con piccoli vantaggi da una e dall’altra parte. 27 a 23 il vantaggio dei sardi di coach Bucchi al primo intervallo. Anche nel secondo quarto regna tanta incertezza ed equilibrio. A metà gara, Sassari avanti per 51 a 46. Ottimo Perkins con 10 punti all’attivo. Brindisi e’ in scia, nonostante Sassari abbia un’ottima percentuale al tiro da tre punti e sia superiore ai rimbalzi. Poi nel terzo quarto crolla definitivamente la Happy Casa Brindisi sottoi colpi dei sardi, non riuscendo a contenere la furia offensiva di Sassari. Il solo Perkins e’ capace di rivaleggiare con gli avversari, ma ovviamente non e’ sufficiente. All’ultimo intervallo, Sassari avanti per 88 a 70. Ultimo quarto solo per le statistiche. Alla fine vince Sassari per 111 a 93. La Happy Casa Brindisi ora deve concentrarsi sul girone di ritorno per tirarsi fuori dalla zona a rischio della classifica. Sono infatti due le retrocessioni previste. Ma serve anche un intervento sul mercato e il rientro di Harrison D’Angelo. E domenica al PalaPentassuglia arriva la capolista Virtus Bologna.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning