BASKET – L’HAPPYCASA DICE ADDIO ALL’EUROPA

Happy Casa dice addio all’Europa

Ennesima sconfitta continentale per la Happy Casa Brindisi in Champion’s League nell’ultimo turno della prima fase della competizione europea. La squadra di Vitucci, pur combattendo a denti stretti, ha perso in trasferta contro gli israeliani dell:Holon per 84 a 80. I padroni di casa mettono le cose in chiaro gia’ nel primo quarto chiuso in vantaggio per 30 a 16. Poi nel secondo e terzo quarto la squadra di Vitucci ha saputo contenere meglio gli avversari e la gara e’ stata più equilibrata. Anche se Brindisi non e’ riuscita a diminuire il divario. A metà gara Holon in vantaggio per 47 a 36 e all’ultimo intervallo in vantaggio per 68 a 58. Nell’ultimo quarto i biancazzurri vendono cara la pelle, pur non con tutti gli uomini nella migliore condizione. A 2 minuti dal termine Brindisi arriva a – 6. Alla fine, Holon vince per 84 a 80. Miglior realizzatore Nick Perkins con 16 punti. A parziale consolazione dei biancazzurri il Cluj ha vinto e quindi anche una eventuale vittoria, la Happy Casa sarebbe stata comunque eliminata. Ora Brindisi deve concentrarsi solo sul campionato. Domenica di Santo Stefano ospita Pesaro.

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning