CALCIO – IL BRINDISI ACQUISTA 5 NUOVI GIOCATORI

Il Brindisi batte cinque colpi sul mercato e regala a mister Nello Di Costanzo nuove pedine per rincorrere la salvezza. Si tratta di Stefano Carriero, Nicola Semeraro, Vittorio Triarico, Giuseppe Lopez e Sebastian Meneses.
Carriero e Triarico sono due under provenienti dal Vastogirardi, rispettivamente 2001 e 2002: il primo è un portiere ex Taranto, Cerignola e Picerno e che conosce il girone H mentre il secondo è un difensore cresciuto nelle giovanili del Lecce che in passato ha vestito la maglia del Francavilla in Sinni.
Triarico non ha bisogno di presentazioni: classe 1989, il centrocampista ha alle spalle esperienze tra i professionisti (su tutte Virtus Francavilla, Monopoli, Bisceglie e Matera) ed è un vero pezzo da novanta da subito a disposizione di Di Costanzo. Porte girevoli, poi, in attacco, dove potrebbero addirittura salutare i due croati Kordic e Bubalo (entrambi arrivati nella prima finestra invernale) per compiere una vera e propria rivoluzione. Dopo l’arrivo dell’argentino Rodolfo Periale, il Brindisi infatti migliora il suo pacchetto offensivo con Lopez e Meneses, provenienti dal Mola e dal Matino. Il primo ha alle spalle tantissimi gol nel campionato di Eccellenza mentre il secondo ha disputato un buon avvio di stagione con il Matino (fermo, però, all’ultimo posto).
I nuovi arrivi, di fatto già confermati da giorni ma ufficializzati solo oggi, saranno disponibili per il primo match del 2022 in programma il nove gennaio allo stadio Fanuzzi contro il Matino. Si tratta di un ulteriore sforzo compiuto dal presidente Arigliano per completare la rivoluzione tattica iniziata con l’arrivo del direttore Nicola Dionisio, per rinforzare ancora l’organico con l’obiettivo di scalare una classifica ripida e che al momento vede il Brindisi fermo al penultimo posto.
Antonio Solazzo

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning