CENTRALE ENEL, ANTONUCCI (FORZA ITALIA): LA FORMICHINA CELLIE NEL 2013 SOSTENEVA LA LOBBY DEL GAS A CERANO, ORA FA FINTA DI DIMENTICARE

CENTRALE ENEL, ANTONUCCI (FORZA ITALIA): LA FORMICHINA CELLIE NEL 2013 SOSTENEVA LA LOBBY DEL GAS A CERANO, ORA FA FINTA DI DIMENTICARE

L’attuale presidente del consiglio comunale di Brindisi Ceglie nel 2013 scriveva al Comune di Brindisi in qualità di rappresentante del movimento Brindisi bene comune e per presentare le osservazioni al documento programmatico preliminare del Pug.

In quel testo tra le varie osservazioni risalta la richiesta da parte di Cellie, di trasformare velocemente la centrale Enel da carbone a gas.

Ne ha fatto una battaglia finché poi non è stato eletto in consiglio comunale e da presidente del consiglio comunale ora fa finta di dimenticare di aver sostenuto questo in un documento ufficiale indirizzato all’allora Sindaco ed all’assessore all’urbanisticae datato 31 gennaio 2013.
Livia Antonucci, coordinatrice FI Brindisi

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning