CENTRO ACCOGLIENZA STRAORDIARIA – GREEN GARDEN CAROVIGNO (BR). PROCLAMAZIONE DELLO STATO DI AGITAZIONE

Sono oramai diversi mesi – giugno 2021 –  che i 20 lavoratori della Cooperativa Sociale Acuarinto, titolare, per conto della Prefettura di Brindisi, dell’appalto per la gestione del  CAS Green Garden di Carovigno (Br) non percepiscono lo stipendio e con loro anche i circa 150 ospiti ai quali, dal mese di Agosto 2021 non viene corrisposto il poket money.

Una situazione veramente assurda e paradossale – se si considera –  il pericoloso atteggiamento di chi, evidentemente, con rassicurazioni fuorvianti, si prende beffa del disagio economico provocato ai lavoratori ed alle loro famiglie e pretende, comunque, con “toni imperativi” che rasentano il “minatorio”, la continuità del servizio.

I lavoratori e le loro famiglie sono oramai esausti, molti di loro, con figli minori, in difficoltà veramente estreme, praticamente sul lastrico, costrette a chiedere, pur lavorando ed a discapito della propria dignità,  aiuto a parenti ed amici per il quotidiano e comunque a fare i conti con i loro creditori ai quali poco importa della propria temporanea indigenza.

ORA BASTA

Lo abbiamo detto e lo ribadiamo ancora – Troppo facile fare impresa a queste condizioni !!!

In provincia di Brindisi è diventata oramai prassi consolidata, per le tante cooperative sociali che lavorano nel pubblico, riversare sui lavoratori le difficoltà economiche dell’impresa che, in molti casi, equivale a dire, pago gli stipendi ai dipendenti quando mi saldano le fatture

Fatto ancor più grave, a nostro avviso, che dette inadempienze contrattuali accadano proprio all’interno di un appalto il cui committente è la Prefettura di Brindisi e dalla quale, confidiamo, avere puntuale riscontro in tempi brevi.

Per tutto quanto sopra esposto, considerato che, sin dall’avvio dell’appalto il ritardo dei pagamenti degli stipendi è divenuta prassi consolidata, tenuto conto che a tutt’oggi, gli emolumenti dal mese di Giugno 2021 ai lavoratori del CAS del Green Garden di Carovigno (BR) non sono stati ancora pagati ed in assenza, ormai da troppo tempo, di concrete risposte da parte della Cooperativa Acuarinto nonostante le continue sollecitazioni questa O.S., unitamente ai lavoratori tutti è costretta, suo malgrado a proclamare, dal giorno 25.10.2021 lo :

STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE DEL CAS GREEN GARDEN DI CAROVIGNO

I lavoratori, come legittima forma di protesta garantiranno esclusivamente i servizi essenziali sino  alla giornata di sciopero indetta dalla scrivente O.S. per il giorno 04.11.2021  –  con sit-in nella piazza antistante  la Prefettura di Brindisi .

CISL FP Taranto Brindisi

                                                                                                               (Luigi Verardi)

Condividi questo articolo:
Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp

what you need to know

in your inbox every morning